Crema CBD

La crema al CBD è un prodotto cosmetico che si sta diffondendo molto rapidamente sul mercato per le sue svariate proprietà benefiche. Il suo segreto è racchiuso proprio nel CBD, il cannabidiolo, che è un derivato della canapa che si è dimostrato estremamente efficace nel trattamento dei dolori legamentosi e muscolari.

Show Filters

Visualizzazione di 4 risultati

Come funziona? Esattamente come qualsiasi altra crema: viene applicata sulla zona interessata e con un breve massaggio e in questo modo viene assorbita dalla pelle. Scopriamo insieme tutti i segreti di questa crema e del CBD!

Crema al CBD: quali sono i benefici?

I benefici di questa crema derivano principalmente dalle proprietà del CBD. A seconda degli ingredienti contenuti, il prodotto può svolgere un’azione antinfiammatoria o idratante, non tutte le creme al CBD svolgono la stessa funzione!

Nello specifico, quali sono le proprietà del CBD?

  • Azione antiinfiammatoria locale
  • Agisce contro i dolori muscolari e articolari
  • Proprietà elasticizzanti ed emollienti
  • Lenisce la pelle in seguito a dermatiti e malattie cutanee
  • Regola la produzione di sebo

Il cannabidiolo è una sostanza che agisce positivamente sul nostro corpo e sulla pelle, la sua formulazione in crema consente al prodotto di non disperdersi e di avere un effetto mirato sulla zona da trattare. È per questo motivo che le creme al CBD stanno avendo un grande successo. Le creme al CBD, in confronto ad un prodotto come l’olio di cbd, viene usato per un’azione più locale. L’olio di cbd viene infatti usato per trattare il proprio corpo in maniera più generica.

Che effetto ha il CBD sulla nostra pelle?

  • Proprietà emollienti
  • Proprietà antiossidanti
  • Proprietà elasticizzanti
  • Proprietà anti-ageing
  • Proprietà idratanti
  • Proprietà normalizzanti

Le creme al cannabidiolo sono adatte anche per le pelli delicate e possono includere ingredienti che svolgono un’azione rinfrescante.

Perché acquistare una crema al CBD

Questa crema permette di concentrare i benefici del CBD sulle zone desiderate, in questo modo si ha un effetto più mirato e meno dispersivo. Sul cannabidiolo sono in corso ancora molte ricerche scientifiche per individuare i migliori abbinamenti con le altre sostanze naturali. Attualmente, in commercio puoi trovare moltissime tipologie di creme che contengono CBD e altre sostanze che apportano i più svariati benefici alla nostra pelle.

Perché acquistare una crema al cannabidiolo?

  • Azione mirata sulle zone desiderate
  • Applicazione semplice e diretta
  • Vasta scelta di prodotto
  • Meno dispersione del prodotto
  • Possibilità di combinare il prodotto con altre sostanze naturali/ prodotti cbd

Gli studi più recenti stanno indagando anche le possibili interazioni tra il CBD e il tono dell’umore. Ciò che è certo, è che il pubblico ha ampiamente apprezzato questo prodotto e che sul mercato sono disponibili moltissime varietà di creme al CBD, ognuna pensata per soddisfare specifiche esigenze.

Qual è la funzione del CBD

Il cannabidiolo penetra all’interno della pelle e agisce non solo sullo strato cutaneo ma anche sui muscoli e sulle articolazioni sottostanti. In che modo il CBD riesce a eliminare le sensazioni dolorose? Il nostro corpo è dotato di un sistema di ricezione del dolore, detto sistema endocannabinoide, che ha il compito di regolare l’umore, l’appetito e le sensazioni dolorose. Il cannabidiolo è una sostanza cannabinoide, cioè un prodotto che è in grado di legarsi ai recettori della pelle e a inibire le sensazioni dolorose!

Per questo motivo, il CBD è una sostanza molto efficace contro le infiammazioni della pelle e dei tessuti sottostanti e, a differenza di alcuni farmaci, non presenta effetti collaterali perché non è in grado di penetrare così in profondità da raggiungere il flusso sanguigno.

I consigli per scegliere la giusta crema al CBD

Sempre più aziende stanno cercando di immettere sul mercato dei prodotti biologici, dalla formulazione interamente naturale, privi di effetti collaterali e ricchi di benefici. In particolare, la cosmetica moderna si sta concentrando sull’anti-aging, cioè su quei prodotti che stimolano il turn over cellulare e la rivitalizzazione cellulare. Questo è uno dei motivi per cui il CBD ha attirato l’attenzione di moltissime aziende e sta conquistando anche il mercato dell’igiene personale, come shampoo, bagno schiuma, saponi, ecc.

La crema al cannabidiolo perfetta è quella dalla texture delicata, deve apparire subito leggera e vellutata, non pesante e pastosa! A seconda del tipo di pelle esistono formulazioni più o meno idratanti. In genere una buona crema naturale dovrebbe essere inodore, oppure potrebbe presentare un aroma intenso e piacevole se contiene oli essenziali.

Ma i prodotti anti-aging non sono i soli che si possono trovare sul mercato. Tanta offerta di prodotti è anche specializzata per combattere acne, dermatite, psoriasi ed eczema. Per scegliere la formulazione più adatta alla propria tipologia di pelle bisogna avere le idee ben chiare su che prodotto si sta cercando.

Quali sono gli aspetti da tenere in considerazione per acquistare un’ottima crema al cbd?

1. Leggi con attenzione la lista degli ingredienti

Assicurati che contenga esclusivamente prodotti naturali e non composti chimici che in genere vengono aggiunti per migliorare la consistenza e l’aroma ma che, a lungo andare, non rispettano il naturale equilibrio della nostra pelle.

2. Controlla quanto CBD contiene

Controlla quanti milligrammi di CBD in totale sono contenuti all’interno della crema. Non è infrequente trovare la dicitura “Crema al CBD” sulla confezione e poi scoprire che la quantità di cannabidiolo all’interno del prodotto è quasi assente. Prendi in considerazione diverse formulazioni e controlla quale di esse contiene una maggior quantità di CBD.

3. Rapporto qualità/prezzo

Per un acquisto a colpo sicuro è il caso di evitare quelle creme vendute a prezzi eccessivamente bassi! Inoltre, diffida dei prodotti molto sponsorizzati che in genere vengono posizionati in primo piano sugli scaffali dei negozi. Concentrati sulla fascia di prezzo medio-alta e compara il rapporto qualità/prezzo delle creme che più ti interessano.

4. Recensioni di altri utenti

Un aspetto da prendere in considerazione prima di scegliere una crema al cbd è quello di leggere alcune recensioni in modo da capire il livello di gradimento di altri utenti. Oggi è molto semplice conoscere le opinioni di altre persone che hanno già testato il prodotto! In questo modo hai la possibilità di scoprire pregi e difetti della crema e di sapere se gli altri utenti la ritengono efficace!

Come si utilizza la crema al CBD?

Rispetto ai farmaci antidolorifici o antinfiammatori o rispetto all’olio di cbd, le formulazioni topiche agiscono in modo diverso: applicandole direttamente sulle aree interessate il loro effetto si concentra sulla zona desiderata e la loro azione è più rapida ed efficace. Possono essere utilizzate anche ogni giorno, senza incorrere in effetti collaterali. Naturalmente, queste creme non possono sostituire i farmaci né le cure mediche, si tratta di prodotti naturali che aiutano il nostro corpo e la nostra pelle a ritrovare il loro benessere.

Quali sono le zone su cui si consiglia di applicare questo prodotto?

  • Gomiti
  • Polsi
  • Ginocchia
  • Schiena
  • Collo
  • Spalle
  • Caviglie
  • Mani
  • Piedi

Le creme al CBD sono efficaci a livello delle articolazioni, per esempio aiutano a ridurre i dolori derivanti da patologie muscolo-scheletriche come l’artrosi e le infiammazioni tendinee.

Come applicare la crema al CBD

Individua la zona indolenzita

Applica una piccola quantità di prodotto

Massaggia con movimenti circolari

Prosegui con il massaggio finché la crema è completamente assorbita

Le creme al cannabidiolo devono essere tenute lontano dalla portata dei bambini ed è preferibile conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto.

Prova il Valkyrie nostro crema al CBD con Acido Ursolico e Miricetina o le nostre altre creme con CBD.